SHAMELESS, Alessandro Catalucci riflette la deforme società

Qualche giorno fa, il regista Alessandro Catalucci mi ha invitato a vedere il suo ultimo spettacolo SHAMELESS, uscito soddisfatto, con estremo piacere gli ho dedicato una mia riflessione critica

SHAMELESS, Alessandro Catalucci riflette la deforme società

sullo spettacolo

SHAMELESS

regia di Alessandro Catalucci

Alla seconda prova da regista Alessandro Catalucci afferma la sua capacità nel capeggiare lo strumento fittizio del teatro sino a farlo divenire assurdamente reale.
Riflessi in distorsioni per nulla apparenti i suoi ironici quanto illogici personaggi assurgono ad emblema del nostro vivere quotidiano immerso in convenzioni oramai irrazionali.
Nel gioco, ancora una volta ben studiato, di piani recitativi paralleli, intersecati, attraversati da voci e situazioni, spesso rese in contemporanea, emerge definitivamente la chiave registica di Alessandro Catalucci:  muovere finemente individualità complesse in spazi per nulla convenzionali.

continua a leggere  su Kirolandia

Annunci

Informazioni su andreaalessiocavarretta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: