#GiovanniPalmieri [T]ESSERE inaugura da NAT stasera

Con grande gioia vi annunciamo che stasera 14 Maggio 2016 inaugura la personale [T]ESSERE di #GiovanniPalmieri

La mostra apre i battenti alle ore 18.30 nello store NAT di Roma. 

Vi aspettiamo!!! 

GiovanniPalmieri - Andrea Alessio Cavarretta

“Ogni attimo è legato ad un altro, ogni pensiero, ogni idea, ogni emozione, ogni tratto, ogni tassello di vita, come le trame di un tessuto intrecciato nel suo infinito divenire…”                                                       Giovanni Palmieri

—-

Comunicato stampa

[T]ESSERE

PERSONALE PITTORICA

di

#GiovanniPalmieri

a cura di Maria Rita Ursitti – organizzazione di Andrea Alessio Cavarretta (Kirolandia)

dal 14 Maggio al 12 Giugno 2016

NAT di Natalia Rinaldi

Via Leonina 87, Roma (Rione Monti)

Vernissage Sabato 14 Maggio 2016, ore 18.30 

 

GiovLocandina Tessereanni Palmieri incontra il pubblico con TESSERE, la sua nuova mostra.

Ad ospitare l’attesa personale pittorica dell’eclettico artista è lo store NAT che, dal 14 Maggio al 12 Giugno 2016, accoglierà le preziose tele. Il vernissage si svolgerà Sabato 14 Maggio 2016 alle 18.30.

 

A tre anni dalla sua prima personale pittorica, Giovanni Palmieri elabora con TESSERE un nuovo concetto per ridefinire attraverso la sua arte collegamenti emotivi, descrittivi, rappresentativi dell’essere.

TESSERE trame e comporre TESSERE attraverso acrilici su tela di vari formati, completamenti dell’equilibrio, riempimenti attraverso tratti e colori; tasselli, percorsi, distanze che si ricongiungono, tanto da divenire parti di nessi, elementi di un tutto sempre ridefinibile.

Un incontro particolare di idee per la nuova personale di Giovanni Palmieri anche nella scelta della prima location, infatti ad ospitare i dipinti è lo store NAT di Natalia Rinaldi che apre le porte all’artista dando così lustro all’esposizione intenta a fondersi con le eccezionali creazioni di moda al maschile della famosa stilista.

L’organizzazione della mostra è della corrente culturale KIROLANDIA con la direzione di Andrea Alessio Cavarretta,  la curatrice è Maria Rita Ursitti, a loro è anche affidata la particolare presentazione con letture della serata inaugurale. L’allestimento, nella location romana, è del designer Maurizio Carrara.

Il vernissage è accompagnato dal finger food curato da Cookinart di Lucia D’Aloisio Mayo.

Media partner è La Nouvelle Vague Magazine.

La fotografia e la grafica sono di Federica Flavoni.

TESSERE proseguirà il suo percorso nel mese di Settembre a Napoli,  città natale dell’artista.

Si ringrazia Lara del Zio, Hair Stylist dell’artista. Si ringraziano anche Claudio Zocchi, Marco Ballanti, Germana Cantella, Antonella Molvetti, Manuela Vitali, Alessandro Ientile, Silvia Elisabetta Cangelosi.

GIOVANNI PALMIERI

Classe 1977, Giovanni Palmieri pittore, disegnatore, illustratore, fumettista, si è diplomato in DISEGNO E TECNICA DEL FUMETTO (Scuola Romana del Fumetto). Dopo un lungo percorso nell’arte e nella grafica, ha esordito nel 2013 con la sua prima personale pittorica COPPIE IMPERFETTE. È impegnato in vari ambiti sia nel mondo dell’arte e della cultura che della comunicazione e vanta collaborazioni con numerosi artisti. È direttore organizzativo di Kirolandia, speaker di Radio Godot.

TESSERE di Giovanni Palmieri – mostra personale pittorica –

Curatrice: Maria Rita Ursitti – Organizzatore: Andrea Alessio Cavarretta /KIROLANDIA corrente culturale (in fridaartes sezione artistica)/

Dal 14 Maggio al 12 Giugno 2016, Vernissage 14 Maggio 2016, ore 18.30

NAT di Natalia Rinaldi – Via Leonina 87, Roma (Rione Monti)

La mostra è visitabile negli orari di apertura dello store

Allestimenti store: Maurizio Carrara designer

Food&Beverage vernissage: Cookinart di Lucia D’Aloisio Mayo

Media partner: La Nouvelle Vague Magazine

Fotografia e grafica: Federica Flavoni

Hair Stylist dell’artista: Lara del Zio (Camp 2, Via Margutta, Roma)

Ufficio Stampa: Andrea Alessio Cavarretta (Kirolandia) – kirolandia@gmail.com

 

palmierigiovanni.wordpress.com

kirolandia.com (fridaartes.wordpress.com – kirolandia.blogspot.it)

nataliarinaldi.it  

lanouvellevague.it

cookinart.it


NON ERA COSÌ

silenzio2

NON ERA COSÌ

di Andrea Alessio Cavarretta

(scrittore metropolitano)

La sento, la sento che struscia, che stride, sopra la strada, la sento, che sferza, che gira poi vira

è veloce, poi lenta

pensata

taciuta

e

detta improvvisa.

“Non era così, non era così.”

Piangendo… ripeto a me stessa.

La sento, risento parlare.

Ci vuole assai poco

ad aprire la bocca,

ecco detta, ridetta!

Ci vuole assai poco ad emettere il fiato.

Ora è vicina

troppo vicina

bum

 m’ha colpita,

ferita

indignata.

Ora risfugge

un granello

un puntino

un riflesso

un ricordo velato quasi smagrito,

scomparso.

Rimasto solo il mio sdegno.

Ed ecco

 improvvisa di nuovo

respira di nuovo

ricresce

si gonfia,

nel vento riaffiora.

Tornata

riemersa potente.

Un grosso rumore, più forte di prima

un altro bum

un nuovo squarcio

un buco nel tempo.

Senza motivo

senza preavviso

ecco il momento

.

Ed eccomi allora che

rido, rido di gusto

rido rido e rirido

ora son io che rido

e ancora rido

frottola, balla, fandonia, invenzione

Ah

sì che li senti?

E già! Questo è il riso tanto temuto della rivalsa.

La mia, la nostra è una gonfia risata dal tono potente

che tutto travolge

tutto pervade

tutto sistema.

Finalmente distesa sul letto

mentre mi limo gli artigli

allungo affilati

 senza rumore

senza lasciare le tracce

del mio corpo ferito da te

da te

e ancora da te,

nel mio ricordo

senza rimorso

senza timore

ora che l’ultimo stacco d’istante è passato alquanto veloce

ti dico beffarda, ridendo

“Svanisci

piccolo stolto

e mentre scompari

strascinati via

la tua immane bugia.”

---
Potresti leggere anche 

MI SONO PERDUTA

---

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: